Vuoi lavorare come doppiatore?

Perché no! ErixStudio, studio torinese che si occupa di doppiaggio professionale, organizza corsi di formazione specifici per ogni ogni livello.

Dopo anni di lavoro come Voice Actor, Eric Cancanelli, si è accorto dell’enorme potenzialità di sviluppo che può avere in Italia questo settore. Suoi insostituibili compagni di lavoro sono: Cristina Robasto, direttrice di doppiaggio, doppiatrice e adattatrice dialoghista; Andrea Narducci, doppiatore e traduttore.

Fra i progetti di ErixStudio potrete trovare: audiolibri, giochi da tavolo e videogiochi tradotti in lingua italiana, come Hentai, in rapida ascesa sul mercato.

 

Lavorare come doppiatore | Erixstudio.com

Corso doppiatore

 

“Quello del doppiatore – afferma Eric – è un lavoro a tutto tondo. Il suo compito è quello di prestare una voce secondo la richiesta del soggetto, che può essere, ad esempio, la versione italiana di un prodotto in lingua straniera. Non a caso si chiama doppiatore, cioè ‘doppio attore’. La difficoltà sta nel fatto che il vero attore, sulla pellicola, compie realmente determinate azioni, mentre il doppiatore, solitamente, lavora in una sala, al buio.

Il consiglio che Cancanelli dà a un appassionato di doppiaggio, è di studiare.

Avere una dizione adeguata è fondamentale in questo lavoro, e il tempo che si impiega a diventare un bravo professionista varia da persona a persona.

Non esiste nessun limite di età per diventare doppiatore.

“Se si vuole arrivare ‘maggiormente preparati” – continua – è consigliabile iniziare da un corso di recitazione teatrale o cinematografica, perché bisogna avere delle basi attoriali per approcciarsi al microfono”.

Tutti i corsi necessari per diventare un doppiatore, un attore o uno speaker li potete trovare nel sito Erix Studio, al seguente link (clicca qui!)

Se il doppiaggio è una vostra passione e desiderate farne una professione, il loro studio propone numerose corsi  professionali, che offrono interessanti opportunità lavorative per i corsisti.

Molte persone, che prima erano dei semplici appassionati, hanno trovato lavoro come doppiatori di anime e videogiochi, grazie al loro supporto. E tu, cosa aspetti?

CONTATTACI SU WHATSAPP